Atti della giornata

I Linked Open Data. Un aggiornamento

Chiara Veninata, ICCD

Veninata ha aperto il suo intervento fornendo una definizione di LOD incentrata sulle tre parole che la compongono e sottolineando l’importanza della loro disponibilità e del loro rilascio nell’ottica dell’interoperabilità semantica nel web. Dal 2007 al 2017 la presenza nel web dei LOD è cresciuta in modo esponenziale, in particolare modo nel campo delle Life Science (scienze mediche e affini) che oggi costituiscono un terzo dei LOD. La seconda parte dell’intervento si è focalizzata sulle ontologie usate nel dominio dei beni culturali e in particolare in quello della descrizione archivistica, con uno sguardo ai LOD in ambito “archivistico” (SAN, reload, CDEC dati, DATI.ACS, etc.).

Scarica il PDF

NOTA! Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per gestire le statistiche.

Proseguendo nella navigazione l'utente accetta l'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Approvo