Atti della giornata

Il fascicolo sanitario elettronico e il ruolo dell’archivista

Diego Conforti, Provincia di Trento – Dipartimento Salute e Solidarietà sociale

Diego Conforti,direttore dell’Ufficio Innovazione e ricerca del Dipartimento Salute e Solidarietà Sociale dell’Assessorato alla Salute e Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Trento, ha illustrato il percorso compiuto dalla Provincia Autonoma di Trento per la creazione dell’ecosistema TreC. Cartella clinica del cittadino. Il Centro di competenza Trentino Salute 4.0 (Provincia di Trento, APSS, Fondazione Bruno Kessler) ha raccolto competenze diverse (da esperti in materia sanitaria a sociologi, ma senza la presenza di archivisti) e ha avuto il compito di studiare il percorso di sviluppo dal fascicolo sanitario cartaceo al fascicolo sanitario elettronico, in particolar modo i modelli di archiviazione del fascicolo sanitario cartaceo da migrare in ambiente digitale. Conforti ha infine descritto l’integrazione nel TreC del fascicolo sanitario elettronico con altre funzionalità e servizi sanitari erogati al cittadino. 

Scarica il PDF

NOTA! Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per gestire le statistiche.

Proseguendo nella navigazione l'utente accetta l'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Approvo